Scenografia – Indirizzo Multimediale

Panoramica del corso

Dipartimento di: Progettazione e Arti Applicate

Scuola di: Scenografia

Durata: 2 anni

Totale crediti: 120

Il coordinatore del corso

Prof.ssa Claudia Federici

Scopri di più
Prof.ssa Claudia Federici

Obiettivi Formativi

Il corso di studi per il conseguimento del Diploma accademico di secondo livello della Scuola di Scenografia ha come obiettivi la conoscenza e l’approfondimento delle discipline relative all’ideazione e alla realizzazione di un allestimento scenico in relazione alle diverse competenze dell’arte dello spettacolo. Il percorso formativo è incentrato sulle attività di composizione scenografica integrate dalle competenze corrispondenti agli ambiti disciplinari del settore storico-critico, letterario e filosofico, in quello tecnico riferito ai materiali, alle tecnologie e all’illuminotecnica, in quello della progettazione che riguardano l’uso e la gestione dello spazio, i principi della rappresentazione e l’utilizzo delle tecniche di elaborazione digitale. Il Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello ha durata biennale. Il Diploma Accademico di Secondo Livello si consegue al termine di un corso di studi biennale e comporta l’acquisizione di 120 Crediti Formativi Accademici (CFA). Ogni CFA corrisponde a 25 ore per gli insegnamenti laboratoriali, a 12,5 ore per gli insegnamenti teoricopratici e a 7, 5 ore per gli insegnamenti teorici.

Prospettive occupazionali

I diplomati di secondo livello della Scuola di Scenografia potranno accedere, in relazione al percorso scelto, alle attività professionali nei diversi ambiti, pubblici e privati, in grado di operare all’interno dei diversi indirizzi del mondo dello spettacolo, della scenografia teatrale (lirica, danza, prosa e sperimentazione), della scenografia cinematografica e televisiva, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo, degli allestimenti di molteplici eventi quali mostre, sfilate di moda, concerti e altro. La Scuola organizzerà, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità.

Requisiti d'accesso

Per essere ammessi al corso di diploma di secondo livello occorre essere in possesso di un diploma di Accademia di primo livello o quadriennale, o di altro titolo di laurea anche conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dall’Accademia. Tale titolo da diritto a sostenere un esame di ammissione finalizzato all’individuazione delle competenze tecnico‐artistiche possedute dal candidato, con particolare riferimento alle tecniche della rappresentazione, della progettazione e delle conoscenze culturali specifiche riguardo al settore. Coloro che si trovano in possesso di diploma accademico di primo livello di scenografia o di quadriennio di scenografia sono esonerati dalla prova. L’esame consiste in una prova grafica e un colloquio con i membri della commissione.

Tipologia della prova finale

Il Diploma Accademico di secondo livello si consegue dopo aver ottenuto 120 crediti nel proprio piano di studi. Lo studente deve conseguire 60 crediti l’anno. La prova finale per il conseguimento del Diploma di secondo livello, a cui vengono assegnati 12 crediti, consiste nella presentazione e discussione di un progetto grafico sviluppato all’interno di uno o più laboratori e di una tesi scritta che dovrà essere consegnata al relatore e alla segreteria didattica entro e non oltre trenta giorni prima della data di discussione della medesima. La valutazione della prova finale è espressa in centodecimi.

Il piano degli studi

Esplora il corso

    Benvenuto sul nuovo sito dell’Accademia di Belle Arti di Roma!

    Il sito è attualmente in fase di ottimizzazione.
    Se non trovi qualche contenuto torna al nostro vecchio sito: old.abaroma.it