Condividi su:
20 Novembre 2022
  • • Daily ABA

Donna. Vita. Libertà.

Una performance corale di protesta ad opera di studenti iraniani e italiani dell’Accademia di Belle Arti di Roma.

L’Accademia di Belle Arti di Roma manifesta la propria vicinanza al popolo iraniano nella sua lotta per la dignità e la libertà, perché le battaglie per la civiltà sono sempre universali.

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

Donna. Vita. Libertà
Foto credits: MonkeysVideoLab

L’Accademia di Belle Arti di Roma esprime il proprio sostegno alle donne e uomini in Iran, che si stanno battendo per i diritti umani e civili al grido di libertà. In particolare dopo l’uccisione di Mahsa Amini, la reazione di protesta di donne, uomini, giovani e meno giovani fa emergere qualcosa che da troppo tempo è rimasto soffocato, in primis i diritti umani. La risposta alle proteste da parte delle autorità è stata quella di interrompere i canali di comunicazione ed espressione del popolo iraniano. E le atrocità proseguono. L’Accademia di Belle Arti di Roma si unisce quindi alle altre istituzioni del mondo che hanno lanciato messaggi di solidarietà.

La performance artistica di studenti iraniani e italiani uniti in nome della fratellanza tra i popoli, vedrà la realizzazione collettiva e congiunta di un colossale dipinto su tela pendente dall’edificio dell’Accademia di Belle Arti, accompagnato da un grande striscione verticale che inneggia al principio unitario di «Donne – Vita – Libertà».

Benvenuto sul nuovo sito dell’Accademia di Belle Arti di Roma!

Il sito è attualmente in fase di ottimizzazione.
Se non trovi qualche contenuto torna al nostro vecchio sito: old.abaroma.it