Lo spazio dell’esperienza

Condividi su:
Quando: 17/01-21/01/2022
Dove: Abaroma, Via di Ripetta 222, Roma

Workshop Lo spazio dell’esperienza
a cura di Project xx1

Un percorso sulla decorazione e l’allestimento di esperienze immersive: aspetti teorici, realizzazione di oggetti scenici esplorabili sensorialmente, progettazione e allestimento di spazi aperti all’interazione.

Docenti:

Riccardo Brunetti, Alessandro D’Ambrosi, Anna Maria Avella, Silvia Ferrante, Sandra Albanese, Martina Giannico.

Max 15 partecipanti
Per iscrizioni entro il 15/01/2022
d.marrocco@abaroma.it

Calendario:

17/01/2022 – h13-19 Introduzione teorica
18/01/2022 – h13-19 Progettazione oggettistica di scena
19/01/2022 – h13-19 Realizzazione oggettistica di scena
20/01/2022 – h13-19 Progettazione allestimento
21/01/2022 – h13-19 Realizzazione allestimento, collaudo performativo, smontaggio

Dettagli sull’associazione Project xx1

Project xx1 è un’organizzazione in attività continua dal 1999, sotto nomi diversi (ad es. Amaranta, Orma Fluens). Il progetto si rinnova come xx1 nel 2017.
Project xx1 esplora la performance nella sua accezione più contemporanea, creando esperienze immersive: mondi narrativi complessi e stratificati, multisensoriali. I luoghi cambiano veste, si trasformano in grandi installazioni site-specific dove vivono intrecci di storie da esplorare, scoprire, abitare. Un’avventura artistica, totalizzante, immersiva, ispirata alle tendenze dell’arte contemporanea, della narrativa, delle tradizioni ludiche dove l’esperienza dello spettatore è al centro: invitato ad esplorare, ad incuriosirsi, a rincorrere, a cercare la propria strada, ad immergersi totalmente in un’esperienza che è ogni volta unica.
Le esplorazioni di Project xx1 si concretizzano in 4 direttrici principali:
– Produzioni artistiche aperte al pubblico
– Formazione: con durate variabili (da Masterclass giornaliere a corsi annuali)
– Didattica a bambini e ragazzi: dove l’immersività viene utilizzata con scopi educativi
– Progetti di Teatro Sociale: dove le esperienze immersive vengono usate come strumento a fini inclusivi, di team building
Collaborazioni stabili: Ass. Cult. Controchiave, Terre-moto Performance, INCA, Accademia d’Arte Drammatica Cassiopea, Università Europea di Roma.

 

Benvenuto sul nuovo sito dell’Accademia di Belle Arti di Roma!

Il sito è attualmente in fase di ottimizzazione.
Se non trovi qualche contenuto torna al nostro vecchio sito: old.abaroma.it