Vita Segreto

Professore di Prima Fascia presso il Dipartimento di Arti Visive | Scuola di Pittura

Settore disciplinare: Stile, Storia dell’Arte e del Costume | ABST47


Attività didattica | Tutti i Corsi di Diploma di I e di II livello

Insegnamento: Storia dell’Arte Moderna


AVVISO

Per iscriversi al Corso di Storia dell’Arte Moderna nel secondo semestre:

1) accedere al al Team Facce e Faccioli | L’esperienza dell’altro nell’Età moderna, con il codice è lw2ymey;

2) scrivere sulla chat di Microsoft Teams a v.segreto@abaroma.it per richiedere l’iscrizione.

Per partecipare a ricevimenti, revisioni e tutoraggio, il mercoledì e il venerdì, dalle 10:00 alle 13:00, accedere al Team Revisioni, Ricevimenti e Tutoraggio | Storia dell’Arte Moderna – Vita Segreto, con il codice x4tu6hn.


Informazioni

Per l’anno accademico 2020-2021, il corso di Storia dell’Arte Moderna, Facce e Faccioli. Gli artisti e l’esperienza dell’altro nell’Età moderna, si terrà nel secondo semestre secondo il calendario consultabile qui: https://abaroma.it/2020/12/03/orario-provvisorio-delle-lezioni-a-a-2020-2021-2/

I ricevimenti, le revisioni e le attività di tutoraggio si svolgono sulla piattaforma Microsoft Teams.  I tesisti, gli studenti dei corsi passati e tutti coloro che intendono iscriversi o desiderano notizie più approfondite sul corso di quest’anno sono invitati agli incontri di mercoledì e venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, sul Canale Generale del Team Revisioni, Ricevimenti, Tutoraggio | Storia dell’Arte Moderna. Il codice di accesso è: x4tu6hn.

Per tutte le altre comunicazioni, è possibile inviare una mail a vita.segreto@gmail.com dalla casella di posta elettronica @studenti.abaroma.it.


Iscrizioni

L’iscrizione al corso è consentita soltanto attraverso la piattaforma εcampus, accedendo con username e password nel seguente modo: 1. entrare nel Catalogo Corsi, 2. cercare Facce e Faccioli. Gli artisti e l’esperienza dell’altro nell’età moderna, 3. cliccare sul pulsante √ iscriviti.

Il link diretto per iscriversi al corso è il seguente: https://ecampus.abaroma.it/main/auth/courses.php?search_term=facce&category_code=&submit=&_qf__search=&action=search_course


2020-2021

Facce e Faccioli | Gli artisti e l’esperienza dell’altro nell’Età moderna


2019-2020

Raffaello, amico e maestro dei giovani artisti


2018-2019

Libri e Album di Disegni 1550 – 1800


2016-2017

ArtHistoryByDoing #6
.intelligenza/arte


2015-2016

ArtHistoryByDoing #5
.martyrs_ideologia/testimonianza


2014-2015

ArtHistoryByDoing #4
.AcomeAccademia_cantieri


2013-2014

ArtHistoryByDoing #3
.loSplendoredelVolto


2012-2013

ArtHistoryByDoing #2
.prima_del_Caravaggio


2011-2012

ArtHistoryByDoing #1
.manierismo_artisti/opere/società


2010-2011

Arte e Storia: le storie degli artisti, le storie dell’arte


Curriculum Vitae

Laurea in Storia Comparata dell’Arte dei Paesi Europei presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo. Specializzazione in Storia dell’Arte Moderna presso la Scuola di Specializzazione post lauream in Storia del’Arte Medievale, Moderna, Contemporanea e Beni Culturali dell’Università Sapienza di Roma. Master in Letteratura artistica e Beni Culturali presso l’Istituto di Magistero Suor Orsola Benincasa di Napoli. Prestito sull’onore della Fondazione Ferdinando Stagno d’Alcontres di Palermo. Borsa di studio dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli. Borsa di studio della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi di Firenze. Dottorato di Ricerca in Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso l’Università di Palermo. Cultore di Storia dell’Arte Moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo. Professore ordinario di Storia dell’Arte nelle Scuole Secondarie di Secondo Grado. Dirigente Tecnico Storico dell’Arte nel Ruolo dei Beni Culturali della Regione Sicilia. Professore di Prima Fascia nell’Accademia di Belle Arti di Roma, settore disciplinare ABST 47.

Dal 1991 è impegnata nella riforma universitaria delle Accademie statali di Belle Arti. Dal 2010 al 2014 è stata promotrice del progetto di trasformazione delle Accademie storiche in Facoltà universitarie di Belle Arti, secondo i criteri e i modelli vigenti in Europa e nel mondo, contribuendo a portare in discussione presso la Camera dei Deputati un gruppo di emendamenti noti come Riforma Scalera.

Dal 1991 al 1996 ha ricoperto incarichi a tempo determinato sia come Professore che come Assistente di Stile, Storia dell’Arte e del Costume presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo.

Dal 1996 al 2005 ha insegnato Storia dell’Arte Moderna in alcuni licei classici e artistici di Palermo e provincia.

Dal 2005 al 2009 ha lavorato come Storico dell’Arte presso la Soprintendenza per i Beni Culturali, Ambientali e l’Educazione Permanente di Palermo.

Dal 2009 è Professore di Prima Fascia, settore disciplinare Stile, Storia dell’Arte e del Costume ABST47, presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.

Dal 2010 al 2013 è stata coordinatore della Scuola di Didattica dell’Arte presso il Dipartimento di Didattica e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo.

Dal 2018 fa parte del direttivo dell’Associazione Amici della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi di Firenze.

Dal 2018 collabora con l’Accademia Nazionale di San Luca di Roma.